Risultati QRP day 2016 ARI Sanremo
Martedì, 22 Novembre 2016

Inviato da iz1oqb

Risultati QRP DAY



QRP DAY


Operare con una manciata di watt è sempre una bella sfida che assume una valenza ancora maggiore quando più stazioni trasmettono in contemporanea in qrp. E’ quello che è avvenuto il 13 Novembre quando ben 10 Soci della Sezione ARI di Sanremo si sono distribuiti nei pressi della magnifica pista ciclabile, che si snoda tra Ospedaletti e S.Lorenzo , per il QRP DAY trasmettendo dalla vettura con la minima potenza consentita dalla propria radio. Questo particolare evento conclude le manifestazioni organizzate nel 2016 per ricordare i 50 anni dalla fondazione della nostra Sezione, intitolata ad Attilio I1BAY grande fautore del QRP. La giornata ci ha premiati con una un bel sole ed assenza di vento che ha reso ancora più gradevole le tre ore trascorse in radio. Considerata la lunghezza della pista ciclabile le varie stazioni hanno potuto essere ben distanziate l’una dall’altra ed anche sulla stessa banda non ci sono state interferenze tra di esse considerate anche le minime potenze in gioco. E’ stato allestito un gazebo dove si trasmetteva come IQ1SM (5 pt) ed i soci potevano partecipare trovando tutta l’attrezzatura a disposizione. Abbiamo trasmesso prevalentemente in 40m dove erano ad aspettarci i “ cacciatori “ italiani allertati dall’informazione relativa al diploma apparsa su RR di Ottobre ma anche in 20m dove gli OM europei,interessati al QRP, hanno risposto ai nostri CQ. Le prime richieste del Diploma sono già giunte a Gianni I1YHU che ,effettuati gli opportuni controlli ,provvederà ad inviarli tramite mail. In totale sono stati fatti ben 325 qso da: IQ1SM,IZ1GAR,I1UWF,IZ1PKV,IZ1UMP,IZ1YSB,IW1RFB,IK1DFH, IZ1PHT,IZ1DLU che ringrazio per l’impegno dedicato in questa occasione . Occorre anche ricordare I1OQI,I1YHU,IZ1DUI,I1NVU, IK1LQA che a vario titolo,come in altre occasioni, hanno collaborato alla riuscita di questo evento. ....QUI guarda le foto degli attivatori

73 de Gianni I1UWF

®Webmaster Arisanremo

Content received from: ARI Sanremo, http://arisanremo.it