ARI Sanremo Home Page Home Page Nominativo di Sezione ARI Sanremo
Home Main Menu Sezione ARI-RE Award Liguria EME Diploma Sanremo Search Members Downloads Forums Guestbook Login

Toggle Content Trova nel sito


Toggle Content .:Translate Language
Please select to change language

Klicken Sie auf Sprache ändern

Sélectionner pour changer la langue

Haga clic para cambiar el idioma
Autori › Risoluzione guasto 50 mhz yaesu ft 897/d by IW1PPM
Risoluzione guasto 50 mhz yaesu ft 897/d by IW1PPM

Yaesu FT897D guasto sui 50 Mhz
Il problema si e' rivelato il 15 agosto 2012, ma forse il guasto c'era anche prima.
Quel giorno Roberto Martorana, IK1DFH, ed io decidemmo di recarci (per me era la prima volta) in vetta al monte Saccarello (mt 2100 slm) per partecipare al Fiel Day di agosto nella banda dei 144 Mhz, organizzato dalla sezione ARI di Magenta. Questo Fiel Day ha la particolarità di poter far collegare l'interlocutore anche nella banda dei 50 Mhz. per acquisire ulteriori moltiplicatori.
Dopo esserci recati in vetta e montato le antenne, (una 4 elementi per i 144 Mhz e una loop per i 50 Mhz), iniziammo a partecipare alla manifestazione, ma con mia grande sorpresa notai che in 50 Mhz i corrispondenti non li sentivamo, o li sentivamo molto bassi, malgrado in 2 metri arrivassero a fondo scala.
La prima reazione fu quella di attribuire la “sordità” all'antenna loop, autocostruita per i 50 Mhz, anche se qualche dubbio mi era balenato sospettando per la radio, perché Roberto mi aveva assicurato che qualche giorno prima con il suo apparato aveva funzionato benissimo facendo normali QSO.
Al termine del Contest, una volta a casa decisi di controllare il mio Yaesu FT897D per verificare se effettivamente il problema esisteva, e con mia amara sorpresa, in banda 6 metri, constatai che l'apparato era completamente “sordo”.
La mia reazione fu quella di cercare qualcuno che avesse riscontrato un problema del genere e mandai una mail a Ivo, I6IBE, che è un cultore degli apparati Yaesu e in particolar modo dell'FT897; dopo qualche tempo mi rispose dicendomi che il problema da me evidenziato era capitato anche ad un altro radioamatore della sua zona, che pero non sono riuscito a contattare.
Ho deciso quindi di procedere secondo il mio metodo, pertanto ho cercato tutta la documentazione possibile per l'apparato in questione, e soprattutto lo schema tecnico di assistenza. Dopo un'attenta analisi dello schema ho notato che in ricezione e solo per la banda dei 50Mhz, c'era un transistor di preamplificazione, subito dopo i relais di commutazione di banda, un SMD siglato 2SC5374, della Sanyo, il datasheet riporta “ VHF UHF Band Oscillator High Frequency Amp. Applications”.
Mi sono messo alla ricerca del componente che ho trovato (a quantità e prezzi abbordabili) guarda caso in Cina a Hong-Kong, ho pagato con pay pal e dopo 1 mese mi è arrivato il pacchettino, ben 10 transistor (il minimo inviabile) dalle dimensioni cadauno di nemmeno 1 mm.
Verificata la posizione nella scheda PA mi sono affidato alla buona volontà e soprattutto alla “vista” del mio socio sul lavoro. Armato delle sue capacità nonché delle attrezzature adatte, sia per dissaldare che per saldare un componente dalle dimensioni cosi microscopiche, ha proceduto alla sostituzione.
Terminata la difficile operazione, ho rimontato la scheda e acceso subito l'apparato, per verificare in primis se qualcosa fosse cambiato, quando ho toccato il connettore d'antenna “ meraviglia” il rumore di fondo è aumentato considerevolmente, cosa che prima non capitava. Un ulteriore test l'ho fatto collegandolo all'antenna, e questo mi ha permesso di constatare che la radio ora funziona, ma sto aspettando il primo contest sui 50 Mhz per il collaudo definitivo sul campo.




Di seguito lo schema elettrico e la posizione dei componenti e un particolare della loro posizione. Accedi QUI per vedere gli schemi


(2813 reads) Printer Friendly Page

[ Return to IW1PPM ]




Nominativo di Sezione
Sezione A.R.I. Sanremo - 18.02 codice ASC che per la Sezione è G08

La Sede si trova in corso Mazzini n° 1, a fianco del Campo Sportivo, in Sanremo. La Sezione è aperta tutti i martedì, non festivi, dalle ore 21 alle ore 23 circa.

Indirizzo Postale:

ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI
SEDE di SANREMO
CASELLA POSTALE 114
18038 SANREMO IM


Scrivi al Segretario
ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI P.IVA & C.F. 90029580082
Indirizzo di posta elettronica certificata
presidenza@pec.arisanremo.it

Webmaster IZ1OQB PINO

Contatto per il Webmaster
Regolamento del Sito | Note Legali/Disclaimer | Come trovarci


Best viewed 1024x768 +

Questo sito appartiene alla Sezione ARI di Sanremo (IM) e non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.
I loghi, i marchi e gli script usati in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari e a CPG-Nuke Team.
Questo sito utilizza la versione 9.2.1 di Dragonfly CPG-Nuke.
Theme by i1yst
Tutti i testi, le foto e i disegni tecnici sono esclusiva proprietà di © 2002-2013 arisanremo.it
Vietata la riproduzione e la copia, anche parziale, senza la previa autorizzazione di arisanremo.it

All content are protected by the copyright law and may not be copied without the express permission and the active reference to a source!
Web stats

Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy



placeholder Support GoPHP5.org   Dragonfly   XHTML valid!   CSS valid!   Level Double-A Conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0   RSS valid!   Robots valid!   PHP   PhpMyAdmin   MySql   Get Adobe Reader   Unicode   Add to Google placeholder