ARI Sanremo Home Page Home Page Nominativo di Sezione ARI Sanremo
Home Main Menu Sezione ARI-RE Award Liguria EME Diploma Sanremo Search Members Downloads Forums Guestbook Login

Toggle Content Trova nel sito


Toggle Content .:Translate Language
Please select to change language

Klicken Sie auf Sprache ändern

Sélectionner pour changer la langue

Haga clic para cambiar el idioma
Autori › Martedì tecnici: QRP e SOTA
Martedì tecnici: QRP e SOTA

  QRP & SOTA  

Martedì 18 Maggio 2004 si è tenuta nella nostra Sede il mensile "martedì" a tema tecnico. Relatore I1BAY, Attilio.
Nella serata si è parlato di "QRP" e di SOTA (Summit On The Air) cioè, attivazione delle montagne con le nostre radio.
Si è cercato di dare una spiegazione al modo di fare attività radiantistica caratterizzata dall'uso delle basse potenze in trasmissione codificata con una parola del codice "Q" come QRP. Nelle analisi è scaturito che storicamente nel primo dopoguerra si è fatto "QRP" principalmente per mancanza di mezzi, ma forse anche per la semplicità costruttiva che l'uso della bassa potenza permetteva. Poi vi fu un periodo dove il QRP cadde nel dimenticatoio e tutti si ubriacarono di potenza. Si ricominciò a parlare di QRP verso la fine degli anni sessanta con l'avvento del transistor e con l'offerta di alcune piccole ditte di parti staccate per l'autocostruzione. Da allora rimanendo ancora degli appassionati dell'autocostruzione delle proprie apparecchiature, cosa che diventava via via praticamente impossibile data l'evoluzione e la complessità delle stesse, riprese vita il QRP, perché sembrava una via ancora percorribile, una via abbastanza veloce, di relativa semplicità, dove si può costruire da soli, quando si ha tempo, senza essere necessariamente dei professionisti ed avere grandi strumentazioni. Ma accanto a questi motivi pratici vi è forse un'altra considerazione, in fondo, forse, l'uso del "QRP" rappresenta un ripensamento collettivo, quasi una meditazione inconscia, un riavvicinarsi alle cose che hanno caratterizzato la nostra attività nella maggior parte del nostro tempo. Già, perché il radioamatore di razza è certamente autocostruttore, prepara e vive ogni volta l'esperienza della comunicazione,  non pretende e gioisce del dialogo lontani dallo squallido: "five nine, go!" di oggi.
OM che hanno una diversa filosofia della comunicazione, sono operatori che si sono costruiti l'apparecchiatura, che vogliono provare, riconsiderando ogni volta la propria abilità, i propri mezzi, le distanze, le condizioni di propagazione, vivendo e coltivando le nostre migliori tradizioni. Fortunatamente nella nostra sezione sono attivi parecchi "qrpers", alcuni impegnati anche in Contest internazionali importanti dove si sono raggiunti risultati di grande rilievo.
Per l'incontro è stata allestita una "mostra minimale" di apparecchiature QRP dal 1943 ad oggi, tutte autocostruite e funzionanti.

Si è parlato del SOTA, con dissertazioni sull'organizzazione, sul programma e la correlazione fra QRP e la radio in montagna. La nostra sezione risulta l'unica nella Regione Liguria ad essersi attivata nel SOTA con Attilio I1BAY che ha raggiunto ed attivato nei due anni scorsi ben 29 vette, permettendo ai radiocacciatori Massimo IK1FVO, I1COB Roberto e Marco IK1HJQ di ottenere il diploma di "cacciatori di vette".
Si è parlato dei problemi dell'organizzare le ascensioni e per la permanenza in vetta durante le comunicazioni; si è evidenziato il problema del peso delle apparecchiature durante le ascensioni e sono state mostrate alcune realizzazioni di miniaturizzazione delle antenne per le vette.
Sono state fatte circolare foto delle attività svolte nei due anni precedenti.

È stata una sera diversa fra molti, gente interessata che sembrava gradire l'idea di questi martedì a tema tecnico.

73 de Attilio i1bay



(3497 letture) Pagina Stampabile

[ Ritorna a I1BAY ]




Nominativo di Sezione
Sezione A.R.I. Sanremo - 18.02 codice ASC che per la Sezione è G08

La Sede si trova in corso Mazzini n° 1, a fianco del Campo Sportivo, in Sanremo. La Sezione è aperta tutti i martedì, non festivi, dalle ore 21 alle ore 23 circa.

Indirizzo Postale:

ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI
SEDE di SANREMO
CASELLA POSTALE 114
18038 SANREMO IM


Scrivi al Segretario
ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI P.IVA & C.F. 90029580082
Indirizzo di posta elettronica certificata
presidenza@pec.arisanremo.it

Webmaster IZ1OQB PINO

Contatto per il Webmaster
Regolamento del Sito | Note Legali/Disclaimer | Come trovarci


Best viewed 1024x768 +

Questo sito appartiene alla Sezione ARI di Sanremo (IM) e non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.
I loghi, i marchi e gli script usati in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari e a CPG-Nuke Team.
Questo sito utilizza la versione 9.2.1 di Dragonfly CPG-Nuke.
Theme by i1yst
Tutti i testi, le foto e i disegni tecnici sono esclusiva proprietà di © 2002-2013 arisanremo.it
Vietata la riproduzione e la copia, anche parziale, senza la previa autorizzazione di arisanremo.it

All content are protected by the copyright law and may not be copied without the express permission and the active reference to a source!
Web stats

Interactive software released under GNU GPL, Code Credits, Privacy Policy



placeholder Support GoPHP5.org   Dragonfly   XHTML valid!   CSS valid!   Level Double-A Conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0   RSS valid!   Robots valid!   PHP   PhpMyAdmin   MySql   Get Adobe Reader   Unicode   Add to Google placeholder